MantoVA IN BICI!

RETE DEGLI ITINERARI CICLABILI MANTOVANI

Una mappa con le 36 principali ciclovie che attraversano il mantovano e si connettono con i percorsi delle province limitrofe. Uno strumento indispensabile per gli amanti del turismo su due ruote ma anche per tutti coloro che, pur abitando in un determinato territorio, ne ignorano i percorsi più belli a contatto con la natura. Sulla cartina "Mantova in bici", oltre agli itinerari sono segnalati anche i luoghi dell'ospitalità come agriturismi e hotel, i principali monumenti delle zone attraversate, oltre alle caratteristiche dei vari percorsi, come gli sterrati, le interconnesioni con le altre ciclabili, i punti di intermodalità con autobus, treni e navi. L'intera rete di ciclovie è suddivisa in piste ciclabili (aperte esclusivamente alle bici come la Mantova-Peschiera) e in percorsi (come quelli arginali, percorribili anche dalle auto). Si va dalle ciclabili dell'Alto mantovano (Castiglione-Pozzolo, Mantova-Peschiera e Cavriana-Ponti attraverso il corridoio morenico) ai percorsi lungo gli argini dei fiumi Po, Secchia e Oglio. Gli itinerari principali sono trattati (sul retro della carta) con dovizia di particolari, con numerose notizie su percorrenza, segnaletica, monumenti e centri abitati attraversati La cartina, che i grafici hanno studiato per essere di facile consultazione e conservazione, viene distribuita gratuitamente anche nelle agenzie di viaggio, negli uffici turistici, nelle sedi dei Comuni mantovani. E' anche stampata in lingua inglese e tedesca e viene distribuita sulla riviera del Garda, in Germania e in Austria.

SCARICA LA MAPPA

In bicicletta nella terra dei Gonzaga

di Sabrina Quartieri


fonte: http://viaggi.ilmessaggero.it

Uscire in bicicletta per un giro panoramico sulle colline moreniche, percorrere la ciclabile fino a Peschiera del Garda, e ancora, esplorare "su due ruote" i sentieri lungo gli argini del Mincio; più semplicemente, immergersi in modo insolito e originale nel paesaggio, nella storia e nelle tradizioni del Mantovano, ritrovando anche il gusto dell'avventura. Grazie alla sua conformazione pianeggiante, questa parte di Lombardia è infatti una zona ideale da scoprire in sella ad una bici, grazie alla fitta rete di itinerari ciclabili presenti. Chilometri e chilometri di percorsi facili da affrontare e lontani dal traffico, che attraversano gli affascinanti luoghi della famosa terra dei Gonzaga. ....GLI ITINERARI PIU' BELLI

EUROVELO 8 – Mediterranean Route

EuroVelo è una rete di percorsi di ciclovie di alta qualità che collega tutta l’Europa. Le ciclovie sono fruibili da ciclisti di lunga distanza, ma anche da turisti o residenti che organizzano viaggi in giornata. La European Cyclists’ Federation (ECF) coordina lo sviluppo di EuroVelo che attualmente comprende 14 ciclovie ed è previsto che la rete sia completata entro il 2020. ECF promuove il turismo sostenibile dal punto di vista economico, sociale e ambientale, concorre al miglioramento della qualità delle ciclovie di EuroVelo in tutti i paesi che aderiscono, promuove l’uniformità della segnaletica di EuroVelo in conformità con gli standard pubbilcati, cura l’informazione a livello europeo dei percorsi e piste ciclabili EuroVelo nazionali, sostiene lo sviluppo di centri di coordinamento nazionale delle ciclovie di EuroVelo, promuove lo scambio di esperienze e di buone pratiche tra Stati e regioni europee, stimola nuove strategie di sviluppo del cicloturismo e di infrastrutture di qualità. ....SCOPRI LE PROPOSTE DI VIAGGIO